Celebrazione della Santa Messa e Via Crucis per la pace, le vittime della guerra e della pandemia

Carissimi,

a margine della comunicazione già fatta dalla nostra Caritas Diocesana, preciso che anche quest’anno la Presidenza del CCEE (Consiglio Conferenze Episcopali Europee ha proposto alle Conferenze Episcopali Nazionali di unirsi in preghiera, con la celebrazione di una Messa, per invocare la pace e pregare per le vittime causate dalla guerra e per i morti  a causa della pandemia  a seguito del covid.

Per il giorno 18 marzo p.v. la nostra Chiesa Italiana si inserirà in questo percorso di preghiera iniziato il 2 marzo in Albania.

Per questo motivo in tutte le comunità parrocchiali è bene che si celebri la S. Messa e si viva la Via Crucis con questa intenzione.

Io sarò presente nella comunità di Salandra. 

Al seguente indirizzo https://www.ccee.eu/la-chiesa-in-preghiera-per-la-pace-in-ucraina-e-per-vittime-del-covid/ troverete tutte le notizie necessarie e anche il video messaggio del Presidente del CCEE.

Vi abbraccio e benedico.

✠ Don Pino

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Redazione

Latest videos

Clicca per maggiori informazioni