Firmata una Convenzione Quadro tra Associazione Maria SS della Bruna e l’Università degli Studi della Basilicata

Firmato l’accordo tra l’Associazione Maria SS. della Bruna e l’Università degli Studi della Basilicata, DICEM.

Firmato ieri, lunedì 8 luglio, l’accordo tra l’Associazione Maria SS. della Bruna, rappresentata dal presidente Bruno Caiella, e l’Università degli Studi della Basilicata, Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo, rappresentata dal direttore Aldo Corcella.

Il protocollo di intesa fissa delle linee generali di collaborazione tra i due organismi finalizzate alla condivisione di un programma comune di studio e ricerca. In particolare, l’esperienza e soprattutto la qualità dell’Università di massima espressione della cultura, potrebbe consentire la realizzazione dell’ambito traguardo del riconoscimento di patrimonio immateriale dell’Unesco alla Festa di Maria SS della Bruna.

Più in dettaglio, la convenzione ha come obiettivi:
a) l’approfondimento culturale, anche sotto i profili antropologico e simbolico, in generale della religiosità popolare materana e, in particolare, dei riti celebrati a Matera in onore della Maria SS della Bruna e di Sant’Eustachio, al fine della loro valorizzazione e della tutela di un patrimonio culturale secolare da trasmettere alle future generazioni;
b) l’accrescimento delle conoscenze derivanti dall’applicazione delle competenze a casi sperimentali di ricerca sul campo, che consentano di mettere in essere metodologie innovative attraverso il coinvolgimento di giovani studenti, laureati, dottori di ricerca e ricercatori in attuazione della cosiddetta “terza missione” delle Università e degli Enti pubblici di ricerca.

Si ringrazia TRM Network per la gentile concessione del video che segue:

Fede e folklore, firmato un protocollo di intesa tra Associazione Maria SS della Bruna e Unibas

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domenico Infante

Latest videos