Inaugurato il nuovo oratorio ANSPI a Miglionico

E’ stato inaugurato ieri a Miglionico l’ Oratorio, con la partecipazione di numerosi bambini, ragazzi e famiglie in festa. Con la presenza del parroco don Egidio Musillo, ha condotto la cerimonia Nico Paolangelo, presidente regionale A.N.S.P.I. (Associazione Nazionale S. Paolo Italia) che e’ un movimento ecclesiale voluto da Papa Paolo VI per incrementare la vita cristiana dei fanciulli, dei ragazzi, degli adolescenti, dei giovani.

L’A.N.S.P.I., più precisamente, si concretizza in un’attività pastorale della Parrocchia che tende a fornire un’educazione cristiana di base ai giovani della comunità mediante la catechesi, le attività spirituali, culturali, musicali, teatrali, cinematografiche, turistiche, sportive, ludiche, etc.

L’oratorio e il circolo giovanile A.N.S.P.I. tendono a fare della parrocchia “centro operativo” della comunità, un luogo autorevole verso cui tutti, ragazzi, giovani ed adulti, abbiano a guardare, sia per il culto che per le altre attività di tempo libero e della cultura popolare.

Il direttivo dell’associazione A.N.S.P.I di Miglionico e’ così composto :
la presidentessa dell’associazione Katia Piaggione ,
Il vicepresidente Giuseppe Ventura , la segretaria – tesoriera Anna Radogna,
segretario verbalizzante Samuele Maggio
1° consigliere Don Egidio Antonio Musillo
2° consigliere Dora Radogna
3° consigliere Anna Maria Borrelli
4° consigliere Anna Maria Bevilacqua
5° consigliere Angelica Pizzolla

Una comunita’ in fermento quella riunita in Piazza del Popolo a Miglionico, ricca di diversita’ e pluralità, che sono opportunità di apertura e arricchimento se dialogano e si integrano. Se non si costruiscono significati le organizzazioni muoiono e questa lodevole iniziativa ci pone un interrogativo: Siamo spettatori o protagonisti?

Il bene che abbiamo ricevuto è troppo prezioso per lasciare che vada perso. Don Mario Spinello ha rappresentato per la cittadina di Miglionico un riferimento costante dal punto di vista religioso, quindi spirituale, sociale, culturale ed e’ stato la guida di tanti. Dunque, per essere davvero protagonisti, dobbiamo riappropriarci della nostra storia, delle origini e non perdere questa grande opportunità che riguarda la dimensione affettivo-relazionale e spirituale della nostra comunità di giovani che si affacciano alla vita.

Busto dedicato a Don Mario Spinello

Proprio a Don Mario e’ stata dedicata una targa commemorativa, a lui che ha sempre creduto nella forza e nella capacità innovativa dei giovani. I migliori auguri di buon lavoro all’Oratorio di Miglionico.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Margherita Lopergolo

Latest videos

Clicca per maggiori informazioni