Italia Eventi srl al tour di Vasco Rossi, ecco come è andata: “Abbiamo dimostrato a tutti che anche in Basilicata ci sono aziende serie, uomini capaci e preparati”

Da Montalbano Jonico con professionalità e passione “dietro le quinte” dei più importanti palchi d’Italia. Fino ad arrivare al Palco per eccellenza, quello di Vasco Rossi. Sembra un po’ una favola l’ascesa di Italia Eventi srl che nei giorni scorsi ha fornito assistenza tecnica e attrezzature per la sezione dello spettacolo relativa a ospiti e supporter nell’ambito del tour del rocker di Zocca.

Per Italia Eventi srl di Ugo Valicenti e Giuseppe Passarella la musica deve essere un veicolo di valori positivi e universali: pur nel rispetto della tradizione, c’è un’attenzione particolare alle innovazioni e alle mutazioni a cui è sottoposta la società contemporanea. Tradizione e innovazione, grande esperienza e competenza, collaboratori di altissimo livello (sia per gli aspetti tecnici che per quelli promozionali e di vendita che garantiscono la creazione di un prodotto specifico ed individualizzato) sono il riuscitissimo mix che fa di Italia Eventi srl un unicum nel suo genere.

Italia Eventi srl, una realtà qualificata che ha base al Sud, a Montalbano Jonico, ha affiancato il tour di Vasco Rossi nel Centro Sud. Quale significato assume questa prestigiosa vetrina, a maggior ragione dopo due anni di stop?

Giuseppe Passarella: “Per la nostra azienda è stata un’opportunità grandiosa che è capitata nel momento più difficile per il nostro settore messo in ginocchio dalla pandemia… Quando abbiamo saputo la notizia c’era da non credere. Non potevano comunicarla a nessuno tutto doveva essere top secret fino all’inizio del tour.

La scelta è caduta su di noi per le nostre capacità, la professionalità e la qualità delle attrezzature

Per quanto mi riguarda è stata un esperienza unica, fantastica vissuta da protagonista sul palco più importante d’Italia collaborando con tecnici di livello mondiale.

Abbiamo dimostrato a tutti che anche in Basilicata ci sono aziende serie, uomini capaci e preparati per fare determinate cose.

Ricordo ancora l’emozione della prima data al Diego Armando Maradona di Napoli, ero sul palco e mi tremavano le gambe, un’emozione mista a tanta felicità dopo il buio psicologico di due anni vissuti a sperare che tutto tornasse come prima. Siamo stati accolti in maniera fantastica, ci siamo sentiti subito a casa e questo ci ha permesso di lavorare tranquilli sapendo che non si poteva sbagliare nulla.

Voglio ringraziare Diego Spagnoli (responsabile del tour di Vasco), i nostri tecnici Back Liner Gaetano Palazzo, Gianni Gentile e Davide Petrone per il loro contribuito alla riuscita di tutto”.

Ugo Valicenti: “Per un’azienda come Italia Eventi srl lavorare al fianco di una rockstar come Vasco Rossi assume due grandi significati. Il primo è la vetrina indiscussa e il prestigio di un lavoro tecnico che può essere considerato il più importante d’Italia, il secondo invece è la grande responsabilità sulla conoscenza tecnica dello staff che non prevede margini di errori. Vasco è sinonimo di perfezione assoluta”.

In concreto qual è stato il ruolo di Italia Eventi srl nel tour del rocker di Zocca?

Ugo Valicenti: “Il ruolo di Italia Eventi srl è stato la gestione tecnica/audio delle band vincitrici dell’Euregio Rock Contest e degli ospiti che si sono alternati sul palco”.

Quali sono gli artisti che attualmente sta seguendo Italia Eventi srl?

Ugo Valicenti: “Italia Eventi srl è impegnata nella produzione nazionale del Tour di Povia, si occupa dell’allestimento dei live del Mudú di Uccio De Santis, sta lavorando a due grandi progetti che saranno annunciati a gennaio 2023”.

Come siete riusciti a superare il periodo critico della pandemia nel quale non avete potuto lavorare?

Ugo Valicenti: “Nel lungo periodo di pandemia da un lato abbiamo approfittato per recuperare la stanchezza pregressa, dall’altro abbiamo messo su dei progetti di rinnovamento che non possiamo ancora annunciare”.

Con la ripartenza post Covid, per voi è cambiato qualcosa rispetto al 2019?

Ugo Valicenti: “Con la ripartenza sono cambiate tante cose, tra queste le difficoltà che tutte le aziende del nostro settore vivono a causa della mancanza di personale tecnico ormai impiegato in altri tipi di mestieri. Da questo il nostro impegno nella formazione e preparazione di nuovi giovani che vogliono intraprendere questo tipo di lavoro”.

Potete svelarci qualche chicca su eventuali new entry nella vostra scuderia?

Ugo Valicenti: “Siamo molto scaramantici e un po’ riservati… Per questo preferiamo svelare le nostre chicche al momento opportuno”.

Salvatore Ragno: “So che c’è sicuramente qualcosa di molto importante che bolle in pentola, essendo i due soci persone dinamiche e intraprendenti, ma per ora non posso svelare nulla però come è successo fin ora, Italia Eventi di sicuro non deluderà”.

Con Ugo e Beppe sul palco di Vasco anche Salvatore Ragno, il fonico di Italia Eventi srl: “La collaborazione con Italia Eventi nasce in maniera casuale arrivando come fonico di produzione col tour di Uccio De Santis nella location dove loro avevano allestito; tra me e loro c’è stata subito sintonia e da allora abbiamo iniziato a collaborare anche con altri eventi. Inizialmente, quando due mesi prima dell’inizio del tour mi hanno proposto di fare il fonico alle band supporter e ospiti di Vasco, incoscientemente ho accettato subito. Poi a mente fredda non nego che un po’ di timore c’era. Quando sono arrivato alla prima data ho avuto da parte dello staff un’accoglienza fantastica e quel timore che c’era è subito svanito e li ho capito che dovevo dare il massimo”.

Rossella Montemurro

Redazione

Latest videos

Clicca per maggiori informazioni