La cura condivisa dei beni comuni: protagonismo civico, democrazia diffusa e sviluppo sostenibile

L’appuntamento è per sabato 11 giugno 2022 alle ore 9,30 a Casa Cava. Saranno presenti il presidente di Labsus Pasquale Bonasora, il direttore di Next (Nuova Economia Per Tutti) Luca Raffaele, il consigliere del Comune di Grottaglie Alessandra Lacava e Vittorio Sammarco dell’ufficio stampa di Labsus.

Un tavolo per proseguire la discussione e il confronto sulla questione dei beni comuni e della cura condivisa all’interno della nostra Regione dopo l’Appello firmato dalle associazioni aderenti CRAL di Basilicata.

La “cura”, il “prendersi cura” è un nuovo paradigma, un modo nuovo e diverso di guardare alla realtà, di intendere il concetto di responsabilità, una forma di protagonismo civico e di partecipazione attiva, una palestra di democrazia, un terreno di incontro e dialogo con tutti, una occasione concreta per sperimentare e vivere la cittadinanza per “stare insieme” e “fare delle cose insieme”. È anche uno strumento indispensabile per ri-costruire le comunità partendo dalle relazioni con le persone e con i luoghi, fare concreta “rigenerazione urbana” e perseguire uno sviluppo che sia realmente integrale (e per questo necessariamente sostenibile).

Ancora, è “virtù civile” da esercitare lì “dove spesso la logica astratta dei diritti si rivela insufficiente e ha bisogno di essere integrata dall’attenzione al contesto, al caso singolo, all’intreccio delle relazioni” (E. Pulcini), superamento dell’io e apertura alla dimensione del noi, dell’insieme, della collaborazione, di quell’idea, spesso astratta, di di ciò che è “comune” e che si è persa nel tempo soffocata dal prevalere del dualismo pubblico/privato.

Oggi che le parole “cura” e “prendersi cura” sono ampiamente adoperate e sono diventate di largo uso e consumo, Care For, proseguendo una riflessione avviata già almeno dal 2016, intende riprendere il confronto con l’obiettivo: contribuire alla crescita collettiva di una comunità nella direzione di una trasformazione possibile (e non utopica o distopica) che sia prima di tutto culturale e poi sociale, economica, educativa e, perchè no, anche politica. In questo senso è sembrato anche più che opportuno raccogliere l’≪Appello agli uomini e alle donne di Basilicata≫ recentemente proposto dalla Consulta Regionale delle Aggregazioni Laicali.

L’appuntamento, quindi, per tutti coloro che vorranno discuterne con noi, è per sabato 11 giugno 2022 alle ore 9,30 a Casa Cava. Ci accompagneranno nella riflessione il presidente di Labsus Pasquale Bonasora, il direttore di Next (Nuova Economia Per Tutti) Luca Raffaele, il consigliere del Comune di Grottaglie Alessandra Lacava e Vittorio Sammarco dell’ufficio stampa di Labsus.

****************************

Il programma

INTRODUZIONE E SALUTI

Mino Di Pede – Portavoce CareFor e moderatore

Lindo Monaco – Presidente Cral Basilicata

Vito Epifania – Care For

INTERVENTI

La cura dei beni comuni: protagonismo civico, partecipazione attiva, amministrazione condivisa e democrazia diffusa
Pasquale Bonasora – Presidente Labsus

La cura dei beni comuni: ricchezza per il territorio e risorsa per lo sviluppo locale
Luca Raffaele – Direttore Next

Le istituzioni e i cittadini che vivono e progettano insieme i luoghi
Alessandra Lacava – Consigliere comunale Grottaglie

Beni comuni e amministrazione condivisa: dall’informazione alla comunicazione
V.ittorio Sammarco – Ufficio stampa Labsus

A seguire:

Discussione/dibattito/interventi liberi

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Redazione

Latest videos

Clicca per maggiori informazioni