Via Crucis per il Venerdì Santo 2021

 

La storia dell’umanità è stata sempre segnata da avvenimenti che l’hanno sconvolta, messa in ginocchio, ridimensionando l’ardire dell’uomo di sentirsi padrone della storia, della vita delle persone, di interi popoli. Ma anche carestie, terremoti, maremoti. Il tempo presente che noi stiamo vivendo da più di un anno ci sta invitando a ritornare con i piedi per terra e ad alzare gli occhi verso il cielo, desiderosi di luce, di eternità, di Dio.

Questa via Crucis, seguendo il Vangelo di Marco, vuole essere un meditare pensando all’umanità di Gesù, dei suoi discepoli, degli uomini di potere, dei sacerdoti, degli uomini comuni. Una storia che rispecchia la nostra, quella attuale, il momento presente pieno di sofferenza e paura ma nello stesso tempo aperto alla speranza della vittoria: curare l’anima con il vaccino dell’amore e della fratellanza per guarire da ogni altro tipo di pandemia.

Una Via Crucis che attinge alle meditazioni, ai messaggi, alle preghiere che ho scritto durante tutto l’arco dell’anno. Solo alcuni stralci riportati per meditare durante il Venerdì Santo. Uniti nella comune preghiera.

 

Don Pino

Redazione

Latest videos

Clicca per maggiori informazioni