Riproposizione presentazione restauro della statua di San Rocco che sarà accolta dalla comunità pisticcese il 28 luglio.

Dopo il devastante incendio che ha sconvolto la comunità di Pisticci in questi ultimi giorni, viene riprogrammata l'accoglienza della statua di San Rocco, nel rientro dai lavori di restauro eseguiti dalla Ditta Etruria Restauri di Pino Schiavone, con una cerimonia semplice ma che chiamerà in preghiera tutti i pisticcesi.

Il Comitato dell’Associazione Feste patronali di S. Rocco, il clero cittadino e l’arcivescovo di Matera-Irsina mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, verso le ore 18,30 di giovedì 28 luglio nella cappella di San Rocco di Pisticci, accoglieranno la statua di San Rocco di rientro dai lavori di restauro. Mons. Caiazzo, dopo lo svelamento della statua, procederà alla sua benedizione indi, in breve processione, con l’accompagnamento del Complesso Bandistico Città di Pisticci, si dirigerà verso la Chiesa Madre dove alle ore 19,00 celebrerà la Santa Messa interparrocchiale.

A conclusione della concelebrazione eucaristica, Pino Schiavone presenterà il restauro operato sulla statua di S. Rocco, scultura lignea policroma risalente al XVII-XVIII secolo. Durante le operazioni di restauro sono state rinvenute delle iscrizioni dorate in italiano sul basamento della statua sui quattro lati dello stesso coperte da strati di stucco risalenti, probabilmente, ad un altro restauro della statua risalente agli anni ’50 del secolo scorso. Sul davanti una scritta grande riportava “Giuseppe D’Angella a premura del farmacista D. Druda“. Ad un lato la scritta riportava “Giuseppe Panetta“. Sul retro la scritta riportava “Arcangelo D’Alessandro A.D. 1808“. Infine sull’altro lato era riportato solo “A.D. Pietro Leone“. Lo stucco, relativo al restauro commissionato dal Comitato Festa negli anni ’50, aveva custodito perfettamente le predette epigrafi.

Alla fine, la ditta Enotria Felix offrirà uno spettacolo in Piazza La Salsa in onore di San Rocco.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Domenico Infante

Latest videos

Clicca per maggiori informazioni